…andar per malghe: Malga Costa/Lieg Alm

Testo e foto di ©Cinzia Valtorta

Da passo di Lavazè, in val di Fiemme, seguiamo l’indicazione del cartello per Malga Costa – Lieg Alm, un percorso facile lungo l’ampia strada forestale. In breve si arriva alla Malga che si trova nella località di Nova Ponente, in val d’Ega. Si vede la malga spuntare al di là di un grande prato.
Notiamo numerosi pannelli solari sul lato frontale, che però non rovinano affatto l’aspetto incantevole della piccola malga, stanno invece ad indicare l’impegno di utilizzare energie rinnovabili.
Angelika e Benjamin, i due giovani gestori, ragazzi dinamici, spigliati e volenterosi come lo sono i giovani di oggi che credono nei propri sogni e si impegnano per realizzarli, ci accolgono con calore e cordialità.
Il posto è molto bello, ben curato; l’essere però incantati dal luogo non basta per viverci e lavorare, occorre passione, impegno, voglia di mettersi alla prova, coraggio, amore per la propria terra.
È proprio l’amore per il territorio che ci fa alzare molto presto la mattina e accudire le mucche che pascolano, libere e pacifiche, nei prati verdeggianti e colorati da mille fiori, e poi bisogna preparare i piatti del giorno, con ingredienti freschissimi e di ottima qualità, tenere pulito l’ambiente, accogliere i turisti con cordialità e buone maniere, e tante altre cose da fare nella giornata.
Un grande lavoro dunque e grande passione che è bello valorizzare, anche perché la strada da percorrere, per raggiungere il luogo, è accessibile in tutte le stagioni.
Durante una vacanza in Alto Adige, si può allora andare a trovare anche Angelika e Benjamin, fare la loro conoscenza, gustare le prelibate pietanze che sanno preparare, ed entrare per un po’ nel sogno di due ragazzi che vivono la loro storia al di là del grande prato fiorito.

Annunci
Categorie: Malghe e Rifugi | Tag: , , ,

Navigazione articolo

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.